“Non soltanto col suo lavoro, ma spesso anche col proprio sangue il contadino feconda la terra”.

Questa frase di Léon Mirman sembra spiegare al meglio il senso di legame dei nostri olivicoltori con la terra.